Oltretempo: esempi di dialogo tra istituzioni e associazioni ludiche

avisOggi pubblichiamo un resoconto fornitoci gentilmente da Andrea Cristoni, dell’associazione Oltretempo di Modena, sul tema della collaborazione tra istituzioni e associazioni culturali simili alla nostra. Speriamo di trovare sempre più realtà come questa!

– Agosto 2006:
Nasce l’associazione Ludica Oltretempo. L’obiettivo è far conoscere l’attività ludica dalle nostre parti e intendo i piccoli comuni limitrofi a Modena. Come ti dicevo già a Lucca il nostro obiettivo è facilitato dalla presenza sul territorio di Modena del gruppo 3M (TreEmme) che ha compiuto i suoi 30 anni di attività probabilmente l’anno scorso. Questo club/associazione ha fatto corsi nelle scuole, attività in tutto il territorio di modena, ma nei comuni limitrofi è arrivato solo un’eco lontana di questo operato per questo motivo abbiamo creato la nostra associazione. Inoltre nonostante il 3M faccia anche giochi di ruolo è più specializzato nei giochi da tavolo e negli strategici noi ci siamo dati come obiettivo esclusivamente il gioco di ruolo cartaceo, ma queste sono finezze come si suol dire.

Nel corso degli anni partecipiamo a tutte le manifestazioni e feste locali facendo giocare i ragazzini con i nostri giochi, andiamo nei paesini delle nostre montagne, e in quasi tutte le frazioni che hanno delle sagre soprattutto ci portiamo anche i giochi di carte, ma più che altro per attirare i giovanissimi per poi farli provare anche i gdr. Siamo però vacanti di una sede fissa, il che comporta l’uso o della mia tavernetta o chiedendo in prestito la sala dell’Oratorio locale per le riunioni serali.

– Settembre 2009:

Il Presidente A.v.i.s. del comprensorio di Vignola (Mo) l’Ingegner Federico Donini, come ti dicevo uno di noi visto che in passato ha giocato a Dungeons & Dragons per poi passare a Rolemaster, ci contatta lui direttamente per proporre una collaborazione che ci giunge completamente inaspettata: creare un gioco di ruolo dell’A.v.i.s. che permetta di avvicinare il giocatore alle tematiche che l’associazione affronta abitualmente: l’abuso dell’alcool, di sostanze stupefacenti, le malattie veneree e soprattutto l’integrazione razziale e il fare comunità e gruppo!

Lavoriamo a una bozza del progetto e la presentiamo a una cena sociale di natale dello stesso anno. Il progetto piace anche a coloro che non bazzicano il nostro settore in quanto, come abbiamo modo di spiegare si incastra perfettamente in un progetto di attività ludiche che era già stato iniziato da A.v.i.s con altre associazioni in passato. Se ti serve nello specifico so per certo che c’è:

1. gioco dell’oca dell’A.v.i.s. che si rivolge ai più piccini, ma in rete ne ho trovato traccia solo nei ricordi di chi ci ha giocato, penso e credo che sia opera di una delle tante sezioni o comprensori che però non è mai andata in stampa e raggiunto la grande ventidta;

2. gioco di carte Pinguini V.S. Vampiri rivolto ai più grandi tipo ai ragazzi sia di 5 elementare ma anche delle classi medie. Tale gioco (non collezionabile che è composto da un solo mazzo quindi) è stato creato assieme alla Tana del Goblin. Probabilmente è ancora in vendita, ma lo si trova solo presso le sedi A.v.i.s. che ne fecero richiesta. A Modena per esempio ne abbiamo ancora qualche pacchetto chiuso;

Grazie alla presenza di questi giochi ludici possiamo iniziare quindi una stretta collaborazione che ci vede impegnati anche nell’attività di aiutare la nostra sede alle manifestazioni e andando a dare una mano anche alle pesche di beneficenza o dare una mano negli eventuali lavori di messa a punto della sede: se c’è da spostare l’archivio, montare un nuovo mobile o spostare delle cose pesanti.

– Gennaio 2010
Grazie alla creazione di questo gioco e al nostro inserimento nell’organico attivo della nostra A.v.i.s. abbiamo la possibilità di usare la sede e soprattutto la sala riunione per le nostre sessioni che teniamo prevalentemente alla domenica pomeriggio.

Nel frattempo lo sviluppo del gioco prosegue e arriviamo a una prima bozza. Ovviamente continuiamo anche a dare una mano soprattutto nei lavori pesanti che i soci anziani non possono svolgere come appunto spostamenti di materiale troppo pesante o la partecipazione alle loro manifestazioni con turni in cui diamo il nostro tempo libero.

– Aprile 2012
Presentiamo alla fine dopo molti playtest il nostro gioco di ruolo Sangue & Misteri alla manifestazione ludica di punta di Modena che è il Play allo stand dell’A.v.i.s. Giovani della sede centrale di Modena. Afflusso di gente inaspettata e l’idea piace e soprattutto fa divertire coloro che vengono a provarlo.

– Da Maggio 2012 a oggi
Dopo la prima fruttuosa collaborazione con l’A.v.i.s. Giovani della sede centrale di Modena, diventiamo membri dell’A.v.i.s. di Vignola diventandone quindi effettivamente soci donatori, chi può donare e soci collaboratori chi purtroppo non ha le caratteristiche fisiche e salutari per poterlo fare, ma tutti membri della sezione Giovani di Vignola. Di fatto siamo attualmente riconosciuti come membri e continuiamo chi donando sangue e tempo in pomeriggi di volontariato e chi solo in tempo come appunto socio collaboratore.

Cristoni Andrea

Responsabile Avis Giovani del comprensorio di Vignola (Mo)
Presidente Associazione Ludica Oltretempo di Castelnuovo Rangone (Mo)

Blog-Sito Oltretempo: http://oltretempogdr.wordpress.com/
L’Oltretempo su Facebook: http://www.facebook.com/pages/ASSOCIAZIONE-LUDICA-OLTRETEMPO/54820653696

Annunci